Politica,  Propaganda,  Storia fotografia,  WWII

Carole Lombard


Carol Lombard, Hollywood, Los Angeles USA 1933 – Foto John Kobal.

Carol Lombard, che qui vediamo in uno splendido ritratto che ci riporta alla raffigurazione tipica delle dive anni ’30 del secolo scorso, oltre a essere la moglie di Clark Gable è un’attrice impegnata nello sforzo bellico americano della Seconda Guerra Mondiale. Dopo tanti film comici, nel 1942, diretta dal grande Ernst Lubitsch, interpreta un’attrice teatrale che vive nella Polonia invasa dalle truppe naziste in una commedia amara ma brillante: ‘Vogliamo Vivere!’ (To Be or Not to Be).

Molti divi di Hollywood in quel periodo sono coinvolti in patria per sostenere il paese. La Lombard intraprende un giro propagandistico nell’Indiana, dove è nata, per pubblicizzare obbligazioni di guerra. Al ritorno il suo aereo si schianta nei pressi di Las Vegas. Muoiono sul colpo tutte le 22 persone a bordo compresa lei e la madre. L’attrice aveva trentatrè anni.

Un commento

  • Marina

    Icona mondiale della bellezza algida degli anni 30, è ancora oggi ricordata anche per il matrimonio con il famosissimo Clark Gable, altro simbolo della bellezza! Non c’era la chirurgia estetica, allora!!! Impegno politico a sostegno della guerra contro il nazismo come altri attori. Tragica fine ma di lei resta per sempre la sua bellezza!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *