Ambiente,  Fotografia aerea,  Fotoreportage,  Ricostruzione

Cortina 1956


Trampolino Olimpico, Zuel, Cortina d’Ampezzo, Italia 8 dicembre 1955 – Foto Fedele Toscani.

A Zuel, località nei pressi di Cortina d’Ampezzo, è inaugurato il Trampolino Olimpico Italia sul sito di un precedente trampolino di legno usato per gli allenamenti. Nel 1941 è utilizzato nell’ambito dei mondiali di sci, in pieno conflitto armato a cui partecipano solo le nazioni non in guerra con L’Italia e non considerato valido dalla Federazione Internazionale Sci. La struttura in cemento armato è costruita per i VII Giochi olimpici invernali che si svolgono nel 1956 a Cortina d’Ampezzo. È in disuso dal 1990.

I giochi di Cortina (26 gennaio-5 febbraio) sono i primi teletrasmessi, e vedono il debutto dell’Unione Sovietica, mentre Germania est ed ovest schierarono un’unica squadra. Gli atleti dell’URSS vincono il medagliere con 16 medaglie (7 oro, 3 argento, 6 bronzo).


Trampolino Olimpico, Zuel, Cortina d’Ampezzo, Italia 27 agosto 2021 – Foto Roberto Nadalin.

Un commento

  • Marina

    Che bella foto! Il trampolino olimpico si staglia nel cielo come un’ opera d’ arte. Peccato che sia inutilizzato ma spero che non venga demolito e resti testimone dei neravigliosi giochi olimpici del 1956!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *